Il larice nell'hotel Belvedere

L'effetto benefico dei nostri larici locali è noto sin dall'antichità - noi lo riportiamo in vita.

Il Larix decidua, noto anche con il nome di larice europeo, caratterizza l'area escursionistica di San Genesio Atesino - Salto, che può perciò fregiarsi del titolo di "Prato di larici più grande d'Europa". Il larice non è solo un albero dai molteplici usi, che impressiona già per la sua bellezza elegante e leggera, bensì vanta anche un particolarissimo potere curativo.

Già nell'antichità il larice era sinonimo di "leggerezza" e "letizia"; Paracelso e prima di lui Plinio, usava la pomata di larice per il trattamento dei reumatismi e della sciatica. Gli aghi di larice, aggiunti all'acqua del bagno, liberano le vie respiratorie, l'olio di larice dallo speziato sentore di legno e la resina di larice agiscono sulla nostra respirazione, eliminano le tensioni psicologiche e svolgono un effetto antinfiammatorio e rilassante sui nostri muscoli.

Il larice nel SPA Belessere


Nell'oasi wellness dell'hotel per escursionisti Belvedere mettiamo a frutto questa sapienza. Nella nostra SpaBelessere potrete viziarvi con un massaggio a base di olio di larice che favorisce la circolazione; il nostro massaggio per la respirazione rinforza i bronchi e tutto il piccolo circolo, mentre il bagno al larice libera le vie respiratorie e le mucose.